// Gli articoli dell\'autore

Angelo Claut

Per Fucine Mute Angelo ha scritto 1 articoli.
Nota biografica

Angelo Claut (27/05/1977) è un giovane artista di Oderzo (Tv). I suoi lavori sono stati esposti principalmente a Trieste, nel corso di manifestazioni e spettacoli, di mostre a lui dedicate: collettiva di giovani artisti presso il Teatro Miela nell’ambito della manifestazione “Gli Ammutinati” patrocinata dalla Regione Autonoma Friuli – Venezia Giulia (Trieste, giugno 2000); “Anche io non vi capisco”, personale di pittura al Caffè Naima (Trieste, dicembre 2000); “Come ciliegia a testa in giù”, personale di pittura presso il “Circolo Vizioso” (Trieste, giugno 2001); “Il signor Postmoderno”, personale di pittura al Teatro Miela in occasione dello spettacolo del drammaturgo e poeta Luigi Nacci (Trieste, settembre 2001); per il gruppo teatrale dell’Associazione “Gli Ammutinati”, scenografie de “Il battello ebbro“, spettacolo sulla poesia di A. Rimbaud, in occasione della manifestazione “Palcoscenico Giovani”, Teatro Miela (Trieste, ottobre 2001); allestimento del bar “Net point” (Trieste, gennaio 2002); “I mostri” personale di pittura presso il “Circolo Vizioso” (Trieste, giugno 2002); collettiva di autori (Cassetti, Fusco, Cervi Kervischer, Callea, Bon, Marani, Fanni Canelles, Claut) presso il Centro Donna in occasione della “Giornata di sensibilizzazione per i diritti dei rifugiati” (Trieste, agosto 2002); organizzazione ed esposizione alla collettiva “Le sedie e i tavoli c’erano già” in occasione della manifestazione “Pianeta Poesia” organizzata dall’Associazione “Gli Ammutinati” con il Patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Friuli – Venezia Giulia, della Provincia di Trieste, del Comune di Trieste, presso il castello di S. Giusto (Trieste, settembre 2002); “Carne fresca”, personale di pittura al caffè Naima (Trieste, gennaio 2003).
Per maggiori informazioni rimandiamo al sito dell'autore www.clautangelo.com

Stasera per dire ero al bar