// Gli articoli dell\'autore

Emanuela Cangemi

Per Fucine Mute Emanuela ha scritto 4 articoli.
Nota biografica

Breve ricerca storica sul concetto di musica da camera

In questo scritto cercheremo di individuare, ricercandoli nelle pagine scritte di storia della musica, esempi che potrebbero essere considerati “primordio” di musica da camera. Continueremo trattando un compositore del Novecento, Béla Bartók, e una sua composizione, la Sonata per due pianoforti e percussione. Quest’ultima rientra nel filone della musica da camera ed è una delle […]

Histoire du soldat, una favola in musica

Il Novecento musicale ha dato i natali a musicisti “particolari” che hanno modificato, vivificando, il concetto stesso della musica in sé. Tra questi tratteremo un compositore che ha dato molta importanza agli strumenti a percussione, sia nell’ambito orchestrale sia in quello cameristico, e una sua opera in particolare. Come sempre, scopo di questo scritto è […]

Breve excursus estetico tecnico/formale sulla forma sonata

Come sempre il nostro pensiero si rivolge all’universo percussione, trattando questa volta la forma strumentale sonata sia dal punto di vista dell’estetica sia dal punto di vista tecnico/formale. Il fine dello scritto ha la presunzione di dimostrare che la letteratura degli strumenti a percussione, e gli stessi strumenti a percussione, hanno pari dignità rispetto alle […]

Breve excursus estetico sulla forma concerto

La letteratura inerente agli strumenti a percussione è ricca e completa e, certamente, non è meno importante dei repertori degli altri strumenti musicali. Brani per strumento solista e orchestra, composizioni cameristiche, spartiti per soli strumenti a percussione, pezzi solistici, libri didattici e teorici: si deduce che, sulle percussioni, molti hanno scritto e dimostrato e altri […]