// Archivi

Festival

Questa parola chiave raccoglie 102 articoli

Corrado Premuda al Festival del libro per ragazzi di Pola

[…] Incompresa da tutti, Cenerentola cadde in uno stato di totale apatia, trascorrendo le giornate a letto. Il principe, dapprima allarmato, un giorno – come per una fulminazione – si rese conto che nulla lo legava più alla sua consorte. Finita la passione per la bellezza genuina di quella ragazza tanto fuori dal comune, capì […]

La rivoluzione della viandanza

C’è la crisi, c’è la crisi, c’è la crisi, ci dicono ogni giorno. Ci dicono che per uscire dalla crisi dobbiamo tornare ad essere competitivi, essere più rapidi, più produttivi, perennemente connessi. Pochi dicono, però, che la crisi è, al pari di una malattia, un campanello d’allarme, che dovrebbe spronare ciascuno di noi a fermarsi, […]

A croato con Pravato

Di solito, una parte dell’ultima lezione di un corso è dedicata al riepilogo dei contenuti affrontati, per fugare eventuali dubbi dalla testa degli allievi. L’ultimo incontro con Federica Moro e il suo corso di serbo-croato pratico tenuto per Bottega Errante non ha fatto eccezione, ma lo ha fatto certamente in modo eccezionale. Prima di verificare […]

A croato con Pravato

Quando giungo presso la sede della Cappella Underground per la sesta lezione di serbo-croato, quella in cui Azra Nuhefendić ci racconterà dell’uso propagandistico della lingua come arma, manca ancora una manciata di minuti all’inizio, così mi trattengo al telefono con un amico, raccontandogli con entusiasmo quello che sto per fare. I lettori sappiano, a questo punto, […]

A croato senza Pravato

Credetemi, non è affatto la stessa cosa. Per non creare false aspettative nel resto della classe, ho subito scritto alla lavagna “Lorenza i Federico nisu tu”. Vedendo le facce atterrite dei presenti mi sono sentita moralmente obbligata a correggere il tiro aggiungendo “Ona je bolesna a on je preumoran” (lei è malata e lui è […]

A croato con Pravato

Il quarto incontro con la lingua serbo-croata va via facile come bere un bicchier d’acqua, anzi di rakija. Nel senso che lì per lì va tutto bene, la botta arriva dopo. L’argomento grammaticale affrontato è il caso genitivo, ossia il secondo caso della declinazione, corrispondente grossomodo al nostro complemento di specificazione.In serbo-croato viene usato anche […]

A croato con Pravato

Superato il secondo, traumatico, appuntamento, il rapporto può dirsi – se non proprio stabile – promettente, se non altro perché la determinazione di farlo crescere è forte. Federica Moro ci guida, durate la terza lezione, attraverso le espressioni per presentarsi più approfonditamente, spiegando, ad esempio, quale sia il proprio mestiere. Non so se lo abbiate […]

Trieste Film Festival 2013

In un mondo in rapida e costante evoluzione, dove chi si ferma è perduto come diceva Totò, trovare un’oasi di pace che ci permetta di riflettere sulle nostre esistenze, e sul nostro passato, non è cosa di tutti i giorni. La 24a edizione del Trieste Film Festival, svoltasi dal 17 al 23 gennaio, è stata […]

A croato con Pravato

Il secondo appuntamento è sempre il più difficile. Certo, c’è tanta voglia di conoscersi e l’entusiasmo per il successo dell’appuntamento precedente non ci fa stare nella pelle dalla voglia di incontrarsi di nuovo, però il momento è delicato. Ci si conosce ancora troppo poco, la gaffe è dietro l’angolo, potrebbero spuntare fuori aspetti dell’altro che […]

A croato con Pravato

Halo, moja draga, non vorrei dare l’impressione di quella che non sa dove andare cinque minuti prima dell’inizio del corso, ma… è al Miela, vero?”– “Ciao draga. Sì, è dal Miela, ma non è proprio al Miela, è nel palazzo accanto, quello con l’angolo mozzato[1]: entri e sali su, al secondo piano”– “Ah, aspetta, avete la […]