// stai leggendo...

Arte

Arte e Rock’n ‘Roll

La serigrafia manuale è un processo di stampa che è stato oggi rimpiazzato dalle macchine e dalla stampa digitale più immediata e dai costi ridotti.
Nel processo serigrafico l’inchiostro passa attraverso un tessuto posto a contatto con il supporto prescelto (che può essere carta, metallo, plastica, tessuto, ecc.) mediante la pressione di una racla, un particolare tipo di spatola in legno. Dal disegno iniziale si sviluppano le pellicole che serviranno ad incidere i telai, cosparsi con gelatine fotosensibili. Una volta esposti sotto lampade a raggi UV i telai sono pronti per la stampa manuale.


Malleus sperimenta le diverse possibilità offerte dai colori serigrafici che permettono l’utilizzo di pigmenti metallici, oro e argento, colori fluo, stampati su carte di ogni tipo da argento specchiata al cartoncino pesante.
Ogni colore viene tirato a mano e la differente pressione esercitata sulla carta fa si che ogni poster risulti un pezzo unico. Le numerazioni sono molto basse in quanto si deve considerare che ogni colore viene stampato singolarmente.
La difficoltà consiste anche nella preparazione dell’immagine da stampare poiché deve essere studiata la perfetta sovrapposizione dei colori, in modo che il risultato finale non presenti “vuoti”.
Una volta terminato il lavoro di stampa i telai utilizzati da Malleus vengono “spogliati”, cancellati, preservando l’unicità dei pezzi realizzati, numerati in edizione limitata. Tutto questo differenzia il Poster dalla normale locandina pubblicitaria a cui tutti siamo abituati facendolo diventare vero e proprio oggetto che libera dalla ghettizzazione dei museil’arte, e la mette a stretto contatto con i giovani servendosi di un linguaggio universale come quello della musica.


Malleus è l’unico artista italiano e uno dei pochissimi in Europa ad essere presente sul prossimo volume di “The Art of Modern Rock” compilato da Paul Grushkin e Dennis King, vera e propria Bibbia della poster-art.
Inoltre saranno presenti sul secondo volume di “Swag Rock posters of the 90’s” (Abrams books) e sul libro inedito degli Electric Frankenstein che uscirà per la Dark Horse. È fissata all’inizio del prossimo anno l’uscita del primo libro monografico su Malleus edito da Stampa alternativa e distribuito negli Stati Uniti da Last Gasp. Il libro sarà una raccolta dei migliori posters e delle migliori collaborazioni avute durante questi anni.


www.malleusdelic.com

Commenti

Non ci sono ancora commenti

Lascia un commento

Fucine Mute newsletter

Resta aggiornato! Inserisci la tua e-mail:


Leggi la rubrica: Viator in fabula

Articoli recenti

Attori Quarantenati Anonimi: sopravvivere alla quarantena grazie...

Far East Film Festival 2020

Discorso sull’Orrore dell’Arte

La donna della domenica e le sue...

Teatro francese in allegria per situazioni di...

La Traviata al Maggio Musicale, febbraio-marzo 2020

Eclissi di Ezio Sinigaglia (Modus Legendi 2020)

Don Matteo: siate banali, siate buonisti

La coccinella e il gatto nero

La coccinella e il gatto nero

Fábio Moon/Gabriel Bà: Storie e non pin-up

Signori, il delitto è servito (in versione...

Trieste Film Festival 2020

Non solo giochi di ruolo

Jeff Grubb: Non solo giochi di ruolo

Cita a ciegas: Gioele Dix, Borges e...

Lo scrittore: una specie in via di estinzione

Lo scrittore: una specie in via di...

Mercy

Mirka Andolfo: Mercy

Gap!

Gap!

Alex Alice: Per fare un libro di carta bisogna...

Joker e la follia: Un film per...

John Bolton: Le tecniche della fantasia

Composizione, analisi musicale e tecnologia nella scuola...

Otto donne e un mistero a teatro

Otto donne e un mistero a teatro

Paperi amari

Paperi amari

Bill Willingham: Le Favole a fumetti di Bill Willingham

Trieste Science+Fiction Festival 2019

Casomai un’immagine

sir-16 mar-28 viv-40 pck_14_cervi_big thole-03 thole-06 thole-20 dobrilovic_07 malleus_10 bis_I_04 piccini_09 acau-gal-00 acau-gal-08 cas-05 pudorergb tyc3 sac_02 pm-31 murphy-24 galleria02 24 31 pugh-05 pugh-06 tsu-gal-big-15 vivi-09 wendygall-04 18 Il Museo della Mafia / Padiglione Italia cornell-88