// stai leggendo...

Palcoscenico

L’ange de la mort





L’angelo della morte fa incontrare tre “spiriti”, tre figure di artista
emblematiche del nostro tempo: Andy Warhol, l’artista androgino padre della Pop
art americana, William Forsythe, il coreografo innovatore del Frankfurt Ballett
e lo stesso Jan Fabre. Filtrando le tre personalità secondo il suo
personalissimo punto di vista, Fabre si fa immancabilmente guidare dalla
sue fascinazioni. A dominare, in questocaso, è il tema della mutazione, della
bellezza dei corpi che sembrano possedere un’aura, un marchio di immortalità che
li trasforma in icone dell’immaginario collettivo. L’angelo della morte è
uno spettacolo dove si fondono in un dialogo incessante le principali arti:
musica, performance dal vivo, immagini, video scioccanti, danza e recitazione.
La creatura del titolo ha le sembianze di una fanciulla, serpente che spunta da
un piccolo palco rialzato al centro dello spazio scenico, lingua bifida che
inonda di parole la platea seduta su cuscini blu in una sala cubica e nera alle
cui pareti campeggiano quattro grandi installazioni video. Fabre ci mette
al centro come spettatori di una performance interattiva, in un susseguirsi di
molteplici citazioni, frasi celebri e momenti inediti di tre specialissime e
curiose biografie d’artista.

……………………………………………………………………………

Per visionare il video è necessario installare un controllo ActiveX ed è altresì necessario poter disporre di connessione xDSL da 450Kbps almeno. Riprese video e montaggio digitale a cura di Michela Cristofoli.

……………………………………………………………………………

Ringraziamo Jan Fabre per la gentile concessione
© 2005 Jan Fabre. Tutti i diritti riservati

– Concetto, regia e testi Jan Fabre
– Performer del film: William Forsythe
– Performer dal vivo: Ivana Jozic
Una produzione Troubleyn in co-produzione con deSingel. Progetto Jan Fabre realizzato in collaborazione con il “Teatro Nuovo Giovanni Da Udine” e con Illycaffé.


Si ringrazia per la gentile collaborazione il Css di Udine nelle persone di Fabrizia Maggi, Elisa Dall’Arche e Luisa Schiratti.

Commenti

Non ci sono ancora commenti

Lascia un commento

Fucine Mute newsletter

Resta aggiornato! Inserisci la tua e-mail:


Leggi la rubrica: Viator in fabula

Articoli recenti

Trieste Film Festival 2024

Trieste Film Festival 2024

Lascia che la carne istruisca la mente: Intervista a Anne Rice (II)

Lascia che la carne istruisca la mente:...

Lascia che la carne istruisca la mente: Intervista a Anne Rice (I)

Lascia che la carne istruisca la mente:...

Nel castello di Giorgio Pressburger al Teatro Stabile Sloveno di Trieste

Nel castello di Giorgio Pressburger al Teatro...

Lucca Comics & Games 2023: Incontro con Pera Toons

Lucca Comics & Games 2023: Incontro con...

Lucca (meno) Comics & (più) Games 2023:...

Lucca Comics & Games: Intervista a Davide Barzi

Lucca Comics & Games: Intervista a Davide...

Lucca Comics & Games 2023: Intervista a Matteo Pollone

Lucca Comics & Games 2023: Intervista a...

Il futuro (forse) del fumetto: Martin Panchaud

Il futuro (forse) del fumetto: Martin Panchaud

Femminismo all’ombra dello Shogun: Camille Monceaux

Femminismo all’ombra dello Shogun: Camille Monceaux

Lucca Comics & Games 2023: Intervista ad Andrea Plazzi

Lucca Comics & Games 2023: Intervista ad...

I quarant’anni della “scatola rossa”

I quarant’anni della “scatola rossa”

Trieste Science + Fiction Festival 2023: River

Trieste Science + Fiction Festival 2023: River

Trieste Science + Fiction Festival 2023: cortometraggi

Trieste Science + Fiction Festival 2023: cortometraggi

Il fiore del mio segreto (Almodóvar, 1995): la letteratura come seduzione

Il fiore del mio segreto (Almodóvar, 1995):...

Good Omens 2: amore e altri disastri

Good Omens 2: amore e altri disastri

The Plant: il romanzo incompiuto di Stephen King

The Plant: il romanzo incompiuto di Stephen...

The Phantom of The Opera per la prima volta in Italia

The Phantom of The Opera per la...

Pélleas e Mélisande di Claude Debussy: parodia del 1907

Pélleas e Mélisande di Claude Debussy: parodia...

Prigionieri dell’oceano (Lifeboat) di Alfred Hitchcock

Prigionieri dell’oceano (Lifeboat) di Alfred Hitchcock

Tutto il mondo è un Disco

Tutto il mondo è un Disco

Il commissario Ricciardi 2: quattro puntate di noia profonda

Il commissario Ricciardi 2: quattro puntate di...

Sanremo anche no

Sanremo anche no

Trieste Film Festival 2023: cortometraggi

Trieste Film Festival 2023: cortometraggi

My Love Affair with Marriage

My Love Affair with Marriage

Casomai un’immagine

mar-31 pck_16_cervi_big pck_21_cervi_big th-65 28_pm kubrick-28 kubrick-44 kubrick-9 neurolysis 009 bis_II_01 bis_V_02 piccini_04 m v czkd holy_wood_02 holy_wood_19 p11 pm-11 murphy-16 murphy-20 murphy-30 16 pugh-09 esplosa-01 vivi-10 wendygall-04 Jingle desert Profilo 2007
Privacy Policy Cookie Policy