// stai leggendo...

Scrittura

La coscienza di Zeno Comic Version, ovvero: il curriculum vitae di Zeno Cosini

La coscienza di ZenoInformazioni personali: Zeno Cosini, di circa cinquant’anni, nato nel 1919 dalla penna di un appassionato scrittore che pensava di aver chiuso la sua carriera. Uscito in libreria nel 1923, all’interno di un testo il cui titolo mi ha rovinato, La coscienza di Zeno, inducendo tutti i miei parenti a credere che io “sentissi le voci” e parlassi più con me stesso che con loro (non è vero niente che “sento le voci”, è solo che sono riflessivo e mi piace rimuginare sul passato, sulle sigarette fumate, sulla morte di mio padre, sulle scelte fatte, sulle donne amate… sì, va beh, è vero, sono un “pensatore ossessivo” con tendenza al pessimismo e al senso di inettitudine, ma prima o poi ne esco, giuro!)

Professione: Blogger ante litteram per colpa di tale Dottor S. che invece di farsi gli affari suoi mi ha consigliato di scrivere un diario (ecco, appunto, e il risultato qual è? che adesso tutto il mondo letterario conosce quello che penso, dico, faccio e gli studiosi organizzano conferenze interminabili sulla mia vita e la mia coscienza. E la mia privacy? Eh? Che fine ha fatto la mia privacy? E poi sapete che c’è? Mi sono proprio scocciato, ecco. Ragion per cui, colgo l’occasione per darvi una notizia bomba: il tanto amato Dottor S., nel quale tutti hanno voluto riconoscere un celebre psicanalista di fama mondiale, in realtà si chiamava Dottor Sbevazzon ed era un assiduo frequentatore di Piazzetta Belvedere (oh, là! finalmente mi sono vendicato! Freud, tachite al tram!)

Stato civile: Coniugato con la donna sbagliata che poi, però, si è rivelata quella giusta (sì, ma va detto che mi sono comportato da vero gentiluomo: ho fatto di tutto per non ritrovarmi sposato con la più racchia della famiglia Malfenti, e invece? chi è stata l’unica ad accettare la mia proposta di matrimonio? ovviamente Augusta, che per esclusione era anche l’ultima rimasta. E son soddisfazioni!)

Statua di Italo SvevoStato civile bis: Visto che mia moglie non è proprio paragonabile alla Venere del Botticelli, ho iniziato ad avere altre frequentazioni femminili, una su tutte: Carla (ma quant’è bella Caaaarla Bruni… Come? Cosa dite? La mia amante non si chiama Carla Bruni? Oh, cavolo! ho toppato un’altra volta!… No, aspettate un momento, non mi vorrete mica dire che dopo la moglie strabica l’autore mi ha pure rifilato l’amante poveretta e spilla soldi? Cosa?!! Ah, no, questo è inconcepibile!… Se un giorno di questi becco Svevo lì impalato in Piazza Hortis, gliene dico quattro che se le ricorda finché campa!).

Referenze: Malgrado il pessimismo di fondo riesco sempre a cavarmela in ogni situazione. Ma se volete che qualcuno vi rassicuri sulle mie capacità, vi consiglio di rivolgervi al mio amico nonché cognato Guido Speier (ah, sì, veramente un grand’uomo! Simpatico, alla mano, onestissimo! Come giocava lui in Borsa, nessuno!…forse, però, avrebbe fatto meglio a starsene lontano dai medicinali! Fio mio, se no te son bon de simular un suicidio poi no state lamentar se mi sbaglio funeral… e de grazia che go trovà el cimitero!).

Indirizzo e-mail: domanismetto@Ilovesmoking.it (se qualche professionista prova a scrivermi promettendo di guarirmi dal vizio del fumo grazie a miracolosi “cerottini”, giuro che vado in via Dante a meterghe la cicca in bocca a Saba… tanto la pipa i ghe la ga zà fregada!).

Svevo For President

Commenti

2 commenti a “La coscienza di Zeno Comic Version, ovvero: il curriculum vitae di Zeno Cosini”

  1. “… giuro che vado in via Dante a meterghe la cicca in bocca a Saba… tanto la pipa i ghe la ga zà fregada!”. Geniale!

    Di fucine | 22 Agosto 2012, 17:22
  2. Bello questo curricolum vitae, spiritoso e scritto bene! Congratulazioni cara Annamaria. Vi telefono più tardi. Ciao.

    Di edda de battisti | 23 Agosto 2012, 13:43

Lascia un commento

Fucine Mute newsletter

Resta aggiornato! Inserisci la tua e-mail:


Leggi la rubrica: Viator in fabula

Articoli recenti

Pen Lettori Trieste: Punto di fuga di Mikhail Shishkin

Pen Lettori Trieste: Punto di fuga di...

Doc nelle tue mani 3: che il flashback sia con voi (fino allo sfinimento)

Doc nelle tue mani 3: che il...

Trieste Film Festival 2024

Trieste Film Festival 2024

Lascia che la carne istruisca la mente: Intervista a Anne Rice (II)

Lascia che la carne istruisca la mente:...

Lascia che la carne istruisca la mente: Intervista a Anne Rice (I)

Lascia che la carne istruisca la mente:...

Nel castello di Giorgio Pressburger al Teatro Stabile Sloveno di Trieste

Nel castello di Giorgio Pressburger al Teatro...

Lucca Comics & Games 2023: Incontro con Pera Toons

Lucca Comics & Games 2023: Incontro con...

Lucca (meno) Comics & (più) Games 2023:...

Lucca Comics & Games: Intervista a Davide Barzi

Lucca Comics & Games: Intervista a Davide...

Lucca Comics & Games 2023: Intervista a Matteo Pollone

Lucca Comics & Games 2023: Intervista a...

Il futuro (forse) del fumetto: Martin Panchaud

Il futuro (forse) del fumetto: Martin Panchaud

Femminismo all’ombra dello Shogun: Camille Monceaux

Femminismo all’ombra dello Shogun: Camille Monceaux

Lucca Comics & Games 2023: Intervista ad Andrea Plazzi

Lucca Comics & Games 2023: Intervista ad...

I quarant’anni della “scatola rossa”

I quarant’anni della “scatola rossa”

Trieste Science + Fiction Festival 2023: River

Trieste Science + Fiction Festival 2023: River

Trieste Science + Fiction Festival 2023: cortometraggi

Trieste Science + Fiction Festival 2023: cortometraggi

Il fiore del mio segreto (Almodóvar, 1995): la letteratura come seduzione

Il fiore del mio segreto (Almodóvar, 1995):...

Good Omens 2: amore e altri disastri

Good Omens 2: amore e altri disastri

The Plant: il romanzo incompiuto di Stephen King

The Plant: il romanzo incompiuto di Stephen...

The Phantom of The Opera per la prima volta in Italia

The Phantom of The Opera per la...

Pélleas e Mélisande di Claude Debussy: parodia del 1907

Pélleas e Mélisande di Claude Debussy: parodia...

Prigionieri dell’oceano (Lifeboat) di Alfred Hitchcock

Prigionieri dell’oceano (Lifeboat) di Alfred Hitchcock

Tutto il mondo è un Disco

Tutto il mondo è un Disco

Il commissario Ricciardi 2: quattro puntate di noia profonda

Il commissario Ricciardi 2: quattro puntate di...

Sanremo anche no

Sanremo anche no

Casomai un’immagine

cor14 Archi-star 2011 Padiglione Italia 02 01 18 galleria-03 murphy-08 pm-25 pm-16 Otrok50 s17 holy_wood_31 jg_big_1 tav3 sir-05 06 m piccini_31 piccini_16 thole-17 thole-06 kubrick-36 kubrick-33 th-39 th-19 th-01 pck_14_cervi_big viv-04 viv-03
Privacy Policy Cookie Policy