// Archivi

Alfred Hitchcock

Questa parola chiave raccoglie 4 articoli
Le rovine e le ombre di Manderley: Rebecca dal libro al film (II)

Le rovine e le ombre di Manderley: Rebecca dal libro al film (II)

Il presente saggio breve è tratto da ARBOR Ciencia, Pensamiento y Cultura CLXXXVI 741 enero-febrero (2010) 43-52. L’autrice è María Donapetry dell’Università di Oxford. La traduzione è a cura di Annamaria Martinolli. La confessione La confessione di Maxim è il passaggio cruciale della storia. Fino a quell’istante, “l’esterna” ha cercato in tutti i modi di […]

Le rovine e le ombre di Manderley: Rebecca dal libro al film (I)

Le rovine e le ombre di Manderley: Rebecca dal libro al film (I)

Il presente saggio breve è tratto da ARBOR Ciencia, Pensamiento y Cultura CLXXXVI 741 enero-febrero (2010) 43-52. L’autrice è María Donapetry dell’Università di Oxford. La traduzione è a cura di Annamaria Martinolli. Ut pictura poiesis (Orazio) Nel manifesto critico del 1962 intitolato da Umberto Eco Opera aperta, in cui egli analizza nei dettagli la differenza […]

Alfred Hitchcock e il suo punto di vista sul cinema

Cosa rende i film di Alfred Hitchcock dei capolavori al limite dell’inimitabile? In un’epoca dove un regista cinematografico poteva contare esclusivamente sul fuoco della sua fantasia e quasi assenti erano gli effetti speciali, come è riuscito Hitchcock a creare situazioni così incredibilmente cariche di suspense, al punto da entrare nel mito della cinematografia? In un […]

Alejandro Amenábar e Alfred Hitchcock: i due volti della paura

Quando nel 2001 negli Stati Uniti fu proiettato in anteprima mondiale il film The Others, la stampa spagnola, che già da tempo elogiava lo stile e il talento cinematografico del regista ispano-cileno, non esitò a definire Alejandro Amenábar l’erede di Alfred Hitchcock. Un po’ delusi, in effetti, dalla scelta strategica di presentare il film prima […]