// Archivi

Lirica

Questa parola chiave raccoglie 22 articoli

88° Festival lirico dell’Arena di Verona | Carmen

Il mezzosoprano georgiano Anita Rachvelishvili non ha ancora un profilo sulla nota enciclopedia online Wikipedia, ma questa lacuna sarà colmata ben presto [infatti, ndr], perché stiamo parlando di una delle più importanti promesse della lirica mondiale.Lanciata dalla Scuola del Teatro alla Scala di Milano, il giovanissimo mezzosoprano georgiano (che da come l’impressione di potersi cimentare […]

88° Festival lirico dell’Arena di Verona | Turandot

La Turandot, celeberrima incompiuta di Giacomo Puccini, ultimo grande compositore italiano, apre l’ottantesimo festival lirico di Verona, interamente diretto da un altro grande interprete del melodramma italiano, il regista fiorentino Franco Zeffirelli. Per l’occasione, sul palco una delle ultime grandi cantanti liriche in attività, Maria Guleghina, nel ruolo della regina Turandot. Come ormai in molti […]

Elektra

L’Elektra è un’opera in due atti unici musicata da Richard Strauss su libretto di Hugo von Hofmannsthal, andata in scena per la prima volta il 25 gennaio 1909 a Dresda. L’opera è ispirata alla omonima tragedia greca di Sofocle e narra l’odio e la disperazione della protagonista per l’omicidio del padre Agamemnons da parte della […]

L’Arena in stallo…

A Berlino ho avuto una conversazione molto seria con Strauss, ed ho tentato di mostrargli lo stallo in cui si era cacciato. Sfortunatamente non è riuscito a seguire fino in fondo quello che volevo dire Gustav Mahler, 1979, Lettere a Alma Così scriveva Gustav Mahler a sua moglie Alma a proposito di un colloquio avuto […]

Quando i Turchi sbarcavano in Italia…

Grazie a una brusca cura dimagrante che le fece perdere ben trenta chilogrammi, all’età di 31 anni Maria Callas — leggendaria soprano greca — acquisì livelli vocali d’insuperata perfezione. Quello che è conosciuto come il processo di “trasformazione della Callas” ebbe l’effetto di una piccola rivoluzione nel mondo del melodramma. Verso la metà degli anni […]

La Bohème cinematografica di Dante Ferretti

‘Mener une vie de bohème’ era un modo di dire ottocentesco per indicare il particolare stile di vita degli artisti dell’epoca, spesso poveri e affamati, anticonformisti e acerrimi critici della morale. Il quartiere parigino di Montmartre, fucina di questi giovanotti pieni di ideali e speranze, è al centro dell’opera pucciniana più famosa e amata, ovvero […]

Turandot: l’incompiuta di Puccini, completata da Brockhaus

Se esisto e posso vivere, un poco lo devo a Puccini. Nel settembre del 1943 mio nonno venne catturato dalle truppe tedesche e trasferito in un campo di prigionia nei pressi di Berlino. Lontano dalla sua patria, così bella e ferita, costretto in una cella di due metri per quattro con altri sette prigionieri, mio […]

Rigoletto un po’ troppo immobile!

All’interno dell’amplia produzione di Giuseppe Verdi, che dal 1839 al 1893 comprende ben 28 opere, Rigoletto occupa un posto del tutto particolare. Per capire la singolarità di questa prima opera della cosiddetta “trilogia popolare” di Verdi, che si conclude con Il trovatore e La traviata, è necessario comprenderne almeno a grandi linee la trama. In […]

Tosca, a cavallo fra due secoli

Victorien Sardou non è mai stato uno scrittore poliedrico, anche se riusciva dove altri non erano così incisivi: tesseva dialoghi efficaci e incalzanti e allo stesso tempo immaginava soluzioni sorprendenti. Una delle sue opere più conosciute è La Tosca: dramma scritto verso la fine del XIX secolo e interpretato da Sarah Bernhardt — una delle […]

La Carmen di Zeffirelli

Nel panorama operistico la Carmen di Georges Bizet è sicuramente uno dei melodrammi più allegri e spontanei, che fonde toni leggeri a ritmi sinuosi e armonie coinvolgenti, capaci di ricostruire nell’ascoltatore ambienti popolari o atmosfere esotiche. Richard Strauss consigliava lo studio di “Carmen”, una opéra-comique rivoluzionaria per il tempo, agli allievi che troppo si dilungavano […]