// Archivi

Poesia

Questa parola chiave raccoglie 212 articoli

Ed è ancora tempo di poesia

Ha ancora senso scrivere poesie nel ventunesimo secolo? È una domanda che mi pongo spesso, specialmente alle presentazioni di libri di poesie. E la risposta che, altrettanto spesso, mi do è: no; non sempre, almeno. Quando si assiste alle presentazioni di raccolte di poesie di autori “non famosissimi”, “dilettanti” se vogliamo dire, è difficile stabilire […]

Giovanni Giudici: poesia come necessità

Bambini in trecento son mortiBambini che prima di ieriErano giovani e forti  A loro nei vostri pensieriTenetevi stretti per un minutoQuando giocate ai pompieri  Il vostro gentile saluto Dedicato ai pompieri di New York, Giovanni Giudici, «Corriere della Sera», 16 settembre 2001. Era la sera del 23 maggio di un anno fa quando, all’età di 87 […]

Marina Tsvetaeva: vivere nel fuoco

“Dentro me – ogni cosa è incendio!” scriveva Marina Tsvetaeva (1894-1941), autrice sconosciuta in vita ma che è oggi considerata come una delle più autorevoli poetesse russe del nostro secolo. Il suo tragico destino è divenuto il simbolo di una vita divorata dai tumulti della storia, e la sua poesia, ardente ed anticonformista come la […]

Oro nero, eroi veri e decrepitezza morale

A volte è utile, per conservare un po’ di fede in questa umanità corrotta ed erosa quanto la Terra su cui poggia i piedi, ricordarsi che sporadicamente ci viene trasmesso qualche segnale di speranza. Data la loro rarità, è nostro dovere rammentarli e diffondere il loro messaggio. Gli ultimi decenni del secolo da poco concluso […]

Sanguineti: la lingua tra il suono e il teatro

L’irruzione di Edoardo Sanguineti nel mondo musicale avviene nel 1960 grazie all’incontro con Luciano Berio. Entrambi sono segnati dal desiderio di sperimentare nuove formule linguistiche e di portare, rispettivamente, la poesia e la musica verso territori nuovi che non si lasciano risolvere in un lirismo musicale asservito alla scena, come nell’opera lirica, né in un […]

Canio Loguercio

Frammenti di una preghiera amorosa

Da sempre fedele compagna della poesia, la musica, dalle sue manifestazioni più classiche a quelle più sperimentali, è stata al centro di alcuni dei più importanti appuntamenti serali di Absolute Poetry 2008. In alcuni casi si è trattato di vere e proprie performances sonore, come Storia di una donna della poetessa Antonella Bukovaz, accompagnata dalle […]

Joumana Haddad

Tradimenti, appartenenze, maschere

Fucine Mute ha incontrato Joumana Haddad in occasione del suo spettacolo sul palco del Teatro Comunale di Monfalcone per Absolute Poetry. Beatrice Biggio (BB): Joumana, intanto ti chiediamo se preferisci essere chiamata poetessa o poeta… Joumana Haddad (JH): Direi decisamente poeta. BB: Abbiamo visto ieri il tuo spettacolo e siamo rimasti colpiti dall’intensità dell’espressione del […]

Enzo Minarelli

Scomposizioni semiotiche

Per fare l’intervista ad Enzo Minarelli rubiamo quasi tutto il tempo che l’artista ha a disposizione per provare il pezzo da presentare in scena, tra meno di un’ora, nello spettacolo Faber dei Fabbri, il giro di versi contaminati in immagini e suoni, che i poeti invitati all’Absolute Poetry dedicheranno all’opera di Fabrizio De Andrè. Emiliano […]

Michele Cinque

Il suono della fabbrica

Presentato al Teatro Comunale di Monfalcone in occasione del Centenario del Cantiere Navale, LavoroLiquido di Michele Cinque è il primo di una serie di eventi che il Festival Absolute Poetry ha voluto dedicare quest’anno al tema del lavoro. Si tratta di un documentario musicale che attraversa la preparazione dello spettacolo Makina curato da Luigi Cinque, […]

Absolute Poetry 2008

Cinque giorni vissuti da pendolare della poesia assieme a Beatrice Biggio. Finito il lavoro, lei da Trieste con Giulio Donini (fotografo ufficiale dell’evento), io da Udine, via di corsa all’Absolute Poetry di Monfalcone, quest’anno dedicato ai lavori nei cantieri e al lavoro della poesia stessa. Ogni santo giorno a tirar notte, rientrare a casa, per […]