// Gli articoli dell\'autore

Jimmy Milanese

Per Fucine Mute Jimmy ha scritto 77 articoli.
Nota biograficaJimmy O. Milanese, laureato in Sociologia e Ricerca Politica all'Università di Trento nel 2000; dallo stesso anno ricercatore presso la University of Bradford, UK. E-mail: [email protected], Tel: 338 2193557

A caccia di fossili nella città eterna di Byblos (Libano)

Non ero mai salito su un’automobile Chrysler. E non pensavo nemmeno che a Beirut (Libano) circolasse una Chrysler 300 SRT8 nera, rinforzata con vetri antiproiettile e portiere antisfondamento. Invece, quel pomeriggio di luglio, quarantacinque gradi e un tasso indecifrato di umidità, “Bob” – così si faceva chiamare l’autista che mi era stato riservato – si […]

Antonio Polito: che le colpe dei figli (padri) ricadano sui padri (figli)

Un agile, chiaro e schietto volume contro un elenco di diritti acquisiti, dai quali la società italiana non riesce a prendere le distanze: il diritto al lavoro a prescindere dal merito, il diritto allo studio a prescindere dall’impegno, l’uguaglianza a prescindere dalle qualità e l’aiutino all’amico o parente a prescindere dalle competenze. Infine, il diritto […]

Alfred Hitchcock e il suo punto di vista sul cinema

Cosa rende i film di Alfred Hitchcock dei capolavori al limite dell’inimitabile? In un’epoca dove un regista cinematografico poteva contare esclusivamente sul fuoco della sua fantasia e quasi assenti erano gli effetti speciali, come è riuscito Hitchcock a creare situazioni così incredibilmente cariche di suspense, al punto da entrare nel mito della cinematografia? In un […]

L’amore che dà spettacolo: Tosca e Turandot, due dive al tempo del melodramma

Floria Tosca è una donna gelosa come tante, incatenata all’amore, e l’oggetto del suo amore è il pittore Mario Cavaradossi. Ella vive in una torre d’avorio e tutte le musiche che accompagnano la sua lenta agonia non fanno altro che descrivere questo angusto e asfissiante spazio. Per questo motivo, una tra le opere liriche più […]

L’amore che dà spettacolo: il libertino e i due giovani amanti!

L’amore dà spettacolo… è il motet al quale la stagione operistica areniana 2012 è ispirata. Un sentimento spettacolare, in tutte le sue forme, che nel caso del melodramma da secoli si colora di variopinte tonalità. Solo per limitarci al cartellone proposto, celeberrimo è il Don Giovanni di Mozart che ben spiega come in ogni uomo […]

Bruce Springsteen: tornare giovani col Rock’n’roll!

Sono le quattro di mattina e fuori piove. Ho trentanove anni, da tempo mi sento vecchio, ascolto la mia musica, e ricordo quanto era diversa la vita trent’anni fa. Agli inizi degli anni Ottanta ero giovane, suonavo male una chitarra, ascoltavo musica dalla mattina alla sera, tiravo a far tardi con gli amici e pensavo […]

Freddy Longo: alla ricerca della sua vera altezza!

Titolo: ISTANBUL BLUESAutore: Freddy LongoISBN/EAN: 9788836621316 Formato: 16,8 x 24Pagine: 128N. illustrazioni: 6 in b/n e 64 a coloriRilegatura: brossura con aletteAnno: 2011Prezzo: 24,00 Euro “Sono un medico, ma mi piace scrivere, fotografare, creare mostre”.“Farete immagino un libro su Istanbul”.“Sono di passaggio. Questa tappa non era prevista”.“Mai programmare il lavoro. Soprattutto la nostra vita.Bisogna vivere alla giornata. […]

DIAZ: la macchina della vendetta

Forse non è un caso che i protagonisti di quell’evento drammatico della recente storia politica italiana avessero tutti il volto coperto. Da una parte, ragazzi assuefatti alla monotonia della loro vita, carichi di odio e ideali poco circoscritti, ma ben mimetizzati con l’immenso festoso popolo di Seattle. Dall’altra, uomini di Stato ben armati e in […]

Charlie Chaplin e le sue interviste scomode

Titolo italiano: Opinioni di un vagabondo: mezzo secolo di intervisteTitolo originale: Charlie Chaplin InterviewsTraduzione: Andreina Lombardi BomISBN: 88-7521-107-8Anno di pubblicazione: gennaio 2007Pagine: 242Editore: minimum fax Si esprimeva a gesti e senza l’uso della parola, ma si faceva capire benissimo, al punto che nel volgere di pochi minuti il suo pubblico alternava risate euforiche a pianti […]

Francis Ford Coppola & I!

Francis ha provato le mie stesse sensazioni, lo stesso desiderio di appartenere al luogo in cui la cosa stava succedendo. Con queste parole, Eleanor Coppola, moglie dell’autore del più classico film di guerra, spiega i motivi che indussero Francis Ford Coppola ad imbarcarsi in un’impresa durata diciassette mesi – nel centro della giungla filippina e […]