// Archivi

Scrittura

Questa parola chiave raccoglie 575 articoli

Enrique Jardiel Poncela e la censura franchista

Il presente saggio breve è stato pubblicato, nel 2001, sul numero 86 della rivista de la Asociación de Directores de Escena de España, pp. 94-98. Il testo è stato poi ripubblicato sul sito della Biblioteca Virtual Miguel de Cervantes. L’autrice è la studiosa Berta Muñoz Cáliz. La traduzione è a cura di Annamaria Martinolli. Contesto […]

Cujo di Stephen King

Alla fine delle mie avventure bevevo una cassa di lattine da mezzo litro ogni sera e c’è un romanzo, Cujo, che non ricordo nemmeno di aver scritto. Non lo dico né con orgoglio né con vergogna, solo con un vago senso di infelicità e malinconia. Quel libro mi piace. Rimpiango di non saper ricordare il […]

Tutti quanti voglion fare jazz

Tutti quanti voglion fare jazz, perché resister non si può al ritmo del jazz. Samba rumba rock’n roll twist o cha cha cha, lo stesso prurito nun te dà. La polka e il rondò come il tango e il foxtrot roba rococò se tu li senti suonar ti faran ricordar l’arca di Noè zazazaza olè!… […]

La parola ai giurati di Sidney Lumet

Il presente saggio breve è stato pubblicato, nell’estate 2017, sul sito della Library of Congress di Washington nell’ambito del progetto di tutela del patrimonio cinematografico statunitense. L’autrice è Joanna E. Rapf. La traduzione è a cura di Annamaria Martinolli. La parola ai giurati (1957), di Sidney Lumet, è diventato un classico non solo perché tale […]

Aristotele e Eugène Labiche (II)

Il presente saggio breve è stato pubblicato il 01 gennaio 1887 sul periodico Revue Bleu: revue politique et littéraire, pp. 243-247. L’autore è il filosofo Paul Janet. La traduzione è a cura di Annamaria Martinolli. La filosofia di Aristotele a teatro Senza soffermarsi oltre sulle riserve precedenti, vediamo ora come il pensiero del filosofo è […]

Aristotele e Eugène Labiche (I)

Il presente saggio breve è stato pubblicato il 01 gennaio 1887 sul periodico Revue Bleu: revue politique et littéraire, pp. 243-247. L’autore è il filosofo Paul Janet. La traduzione è a cura di Annamaria Martinolli. Parigi, Gare de Lyon: Il signor Perrichon, accompagnato dalla moglie e dalla figlia Henriette, prende per la prima volta il […]

Wang Xiaobo e l’arte della rivolta

Wang Xiaobo e l’arte della rivolta

Il Guggenheim Museum di New York ha deciso di dedicare una mostra imponente all’arte cinese, Art and China after 1989: theatre of the world. La data scelta è emblematica: il 1989 è l’anno del crollo del muro di Berlino, l’anno che segna la fine della Guerra Fredda e che vede l’emergere sulla scena mondiale del […]

Un’interruzione (atto di)

Il tempo (presente, sennò quale) è un’interruzione: di spazio, di azione e di pensiero. Mi piacerebbe scrivere di questo, attuale stato di cose – provvisoriamente a sedere – durante il quale sto scrivendo, e mi interrompo, per uscire a ritirare i panni stesi, già quasi stecchiti, al sole. Il punto che dopo la parola sole […]

Romanzo giallo o romanzo picaresco?

Il presente saggio breve è tratto da Actas del I Congreso Ibero-asiático de Hispanistas Siglo de Oro e Hispanismo general (Delhi, 9-12 de noviembre, 2010), ed. Vibha Maurya y Mariela Insúa, Pamplona, Publicaciones digitales del GRISO/Servicio de Publicaciones de la Universidad de Navarra, 2011, pp. 659-670. L’autrice è la Dottoressa Vijaya Venkataraman. La traduzione è […]

Non c’è più scampo e Carte in tavola

18) Non c’è più scampo (Murder in Mesopotamia, 1936): Protagonisti: Hercule Poirot, Amy Leatheran, Louise e Eric Leidner, Capitano Maitland, Dottor Giles Reilly. Narratore: Amy Leatheran, in prima persona. Metodo utilizzato per uccidere: Colpo sferrato dal tetto lanciando una pietra. Acqua sostituita con acido corrosivo. Trama: In Iraq, l’infermiera Amy Leatheran viene assunta dall’archeologo Eric […]