// Archivi

Recensioni

Questa parola chiave raccoglie 380 articoli

Michael Frayn rivisitato dalla Compagnia Le Maschere

Equivoci, amori, dissidi, ripicche, gelosie, innumerevoli entrate e uscite, porte che si aprono, si richiudono e a volte no, è questo in sintesi Lo spettacolo comincia, accomodarsi in sala, tratto da Rumori fuori scena, l’esilarante pièce di Michael Frayn, rappresentato recentemente a Napoli, al Teatro Paradiso, dal Gruppo Le Maschere, un’affermata e affiatata compagine, formatasi […]

La foresta dei sogni

Uno spettro si aggira per il continente Van Sant –lo spettro della morte. Che essa penda sulla collottola degli uomini o si manifesti sul proscenio nella sua perentoria implacabilità, è, da sempre, un lemma imprescindibile del dizionario cinematografico del prode Gus che, negli anni, ce l’ha presentata in fogge differenti: la vocazione autodistruttiva (e irresistibile) […]

L’importanza dei ricordi ne La casa di Paco Roca

Gabriel García Márquez sosteneva che la vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla. Paco Roca, con la sua ultima opera, La casa, appena edita da Tunué nella traduzione di Bruno Arpaia, non smentisce questa affermazione, ma anzi la mette ulteriormente in risalto. […]

Storie di umana fragilità

Sandu Patrascu è un uomo qualunque. Un uomo sposato, con figlio tredicenne, che tiene molto alla quotidianità che, giorno dopo giorno, è riuscito a costruirsi: le lunghe file presso gli uffici competenti per cambiare targa alle auto (attività che gestisce con la moglie) e le mattinate trascorse al parco con il cane con il quale […]

Dalla Romania con amore

La ventisettesima edizione del Trieste Film Festival, inaugurata il 22 gennaio e ancora in corso fino al giorno 30, ha presentato quest’anno, nella sezione documentari, due pellicole diverse per contenuti ma accomunate da un’unica passione: il cinema. Cinema, mon amour, di Alexandru Belc, racconta la lotta quotidiana di Victor Purice, gestore di una delle poche […]

Due fronti, una città

Ideale proseguimento di La Grande Trieste, la mostra 14-18 due fronti, una città, attualmente allestita negli spazi del Salone degli incanti e destinata a restarvi fino al 19 giugno, narra, attraverso fotografie, tabelloni e reperti, le condizioni di Trieste durante la prima guerra mondiale. Solo apparentemente più scarna dell’allestimento dedicato al periodo precedente, la mostra […]

Carol. Amore in gentil cor prende rivera

The boredom decade. Partoriti nel maccartismo e spirati nel conservatorismo patriottico di Eisenhower, i Fifties d’oltreoceano hanno tramandato di sé l’effigie di un decennio di sclerosi socio-valoriale, un cocktail di perbenismo, sospetto, conformismo, pregiudizio e di spensierato e analgesico consumismo. Ma tutto ciò non significa che, sotto la superficie smaltata, non incubassero malcontenti o che […]

Fior della tua pianta

I lettori più attenti e affezionati di FucineMute probabilmente se ne sono accorti, anche se il fatto non ha avuto grossa rilevanza al di fuori del settore: uno dei nostri più apprezzati collaboratori, Dario Gigante, ha pubblicato il suo secondo romanzo, Fior della tua pianta, uscito lo scorso giugno per Arpeggio Libero. Impieghiamo più di […]

Irrational man. Estasi di un delitto

Dio è morto, Marx è morto e anche l’accademico Abe Lucas non si sente molto bene. Anzi, è letteralmente un rottame. Convinto che le teorie filosofiche di cui è studioso siano soltanto “masturbazione verbale”, che l’imperativo categorico kantiano finirebbe in frantumi impattando con la belluina realtà quotidiana, che gli anni consacrati alla militanza politica e […]

Lo sguardo surreale e anticapitalista di Miguel Brieva nei diari e deliri di un giovane intraperdente

Quello che mi sta succedendo. Diari e deliri di un giovane intraperdente (gioco di parole quest’ultimo, tradotto magistralmente – e non senza qualche difficoltà, dall’originale emperdedor) segna la conferma di un grande talento del fumetto spagnolo, Miguel Brieva. Questo novello Robert Crumb iberico dipinge un universo parallelo talmente assurdo da divenire iperreale, ovvero più reale del reale – […]