// stai leggendo...

Cinema

Swinging Horses

2011, VHS, B/N, 10.00’

Swinging Horses | 2011, VHS, B/N, 10.00’

Scritto, diretto, montato e prodotto da Alessio Di Zio
Interpretato da Tommaso Iorio

Trama

Un ragazzo riceve una chiamata nella notte; un quiz telefonico. Vive in una camera scarna, con un cavallo a dondolo, un letto e un telefono.
Vince una penna che non riceverà mai.

Tommaso Iorio

Note di presentazione (estratti di critiche)

È un’infinita attesa “beckettiana” quella del personaggi di Swinging Horses, sospeso in un limbo temporale, fatto di gesti rituali, espressioni accennate e silenzi, interiorità esposta agli occhi dello spettatore che assimila emozioni mano mano, visti i tempi dilatati a dismisura del cinema di Alessio Di Zio.

In Swinging Horses al regista piace indulgere su paricolari e indizi che semina nei soliloqui d’immagine delle sue narrazioni o riprendere frazioni di vita quotidiana e pennellarle in morbide forme espressive nelle quali traduce le cose di ogni giorno.

Una serie di suoi lavori si presenta come una raccolta di ritratti (Swinging Horses, Il Piacere, Rodolfo Valentino fra gli altri), spesso rinchiusi da quattro mura, elaborati con filtri e caratterizzati da una scelta e un uso di brandelli di musica e suoni, capaci di adottare la stessa qualità dell’immagine, rimanendo incollati alla sua essenzialità. L’impostazione videoartistica, queste opere sembrano intese come “banco di prova” per sperimentare diverse soluzioni visive e di montaggio. I risultati mostrano il coraggio e la capacità di portare avanti precisi punti teorici, regalando a ogni film e quindi ogni personaggio un’identità precisa, fatta di un senso e un’anima.

Tommaso Iorio

Alessio Di ZioAlessio Di Zio nasce a Caserta il 6 Luglio del 1992. Dal 2001 sviluppa il suo interesse per il linguaggio visivo e per la musica. Da autodidatta consegue il diploma di Liceo Classico e contemporaneamente gira e pubblica i suoi primi lungometraggi. Nel corso degli anni ha realizzato Far Away – lontano dal monte, The Park, Il piacere, Fanteria Cavalleggeri, Swinging Horsese, 2.15, Roberto Pellegrinaggio, Rodolfo Valentino. Nel 2011 produce il suo primo lungometraggio “Le favole di Casimiro”,  miglior lungometraggio al concorso nazionale “premio Marzocco”, del Valdarno cinema Fedic. Attivo anche nel campo del videoclip con Sankt Otten “Lustig, lustig demain encore lustig” (2009), Micro b “Euforica” (2010), Sankt Otten “Ich beantrage die”; Captain Swing “We swing all alone”; Micro b “tutti gli angoli di questo mondo” (2011).

Filmografia


– Far Away – Lontano dal monte
– La stanza e la notte
– The Park
– Il piacere

– Fanteria Cavalleggeri
– Swinging Horses

– 2.15

– Roberto Pellegrinaggio  
– Rodolfo Valentino

– Le favole di Casimiro

- My dearest lovest

Videoclip

– Sankt Otten “Lustig, lustig demain encore lustig” (2009)
– Micro b “Euforica” (2010)
-
– Sankt Otten “Ich beantrage die” (2011)

– Captain Swing “we swing all alone”(2011)
– Micro b “tutti gli angoli di questo mondo”(2011)

Commenti

Trackbacks/Pingbacks

  1. […] Clicca qui per andare alla fonte di questo articolo. VN:F [1.9.7_1111]Grazie per il tuo voto!Rating: 0.0/10 (0 votes cast) Tags: News Articoli correlati […]

Lascia un commento

Fucine Mute newsletter

Resta aggiornato! Inserisci la tua e-mail:


Leggi la rubrica: Viator in fabula

Articoli recenti

Romanzo giallo o romanzo picaresco?

Non c’è più scampo e Carte in...

Delitto in cielo e La serie infernale

Jackson Pollock e la musica

L’altro volto della speranza

Il linguaggio di Boris Vian

Vita da commessa

Jackie

Frank Cho: Un sacerdote in meno, un fumettista in...

Tuono Pettinato: Fumetti stondati con contenuti storti

Agatha Christie e i film gialli tratti...

Romina Moranelli: Pin up italiane

Paesaggio e Sublime

Andrea Sorrentino: Dai giochi di ruolo ai supereroi

Fabiano Ambu: Un’iniziativa meritevole: IT Comics e i suoi...

Il cliente

Eugène Scribe: ascesa e caduta di un...

Nicola Genzianella: Un artista tra Bonelli e fumetto francese

Ugo Bertotti: Dalle riviste d’Autore ai graphic novel

Minutaglie: sei libretti per adulti e bambini

Alex Ross, musicologo e scrittore

Anna Brandoli: Il ritorno del Mago di Oz

Dario Fo e Georges Feydeau: La farsa...

Assassinio sull’Orient Express e Tragedia in tre...

Tex è sempre più alla francese

Giulio De Vita: Tex è sempre più alla francese

Casomai un’immagine

mar-11 mar-12 mar-23 pck_05_cervi_big 10 03_pm thole-01 petkovsek_23 petkovsek_24 015 r s acau-gal-09 bra-big-01 ferita2 mezzanine1 vascello lortv-04 sac_02 Otrok07 Otrok18 pm-28 pm-40 murphy-28 murphy-29 50 wendygall-02 15 Francisco Bassim / Padiglione Venezuela Ritrovamento confetto 2009